Il criterio della bellezza

Università degli Studi di Firenze, FI

L’innamoramento e la bellezza obbligano gli studiosi ad ammettere che di alcune questioni si può parlare solo in maniera fenomenologica: possiamo dire come ci sentiamo, cosa ci fanno provare, ma non possiamo definirli.

La Bellezza è delicata e difficile da definire, fa “tremare i polsi”.

E cosa c’entra con i luoghi? Quale ruolo riveste nella nostra relazione con essi?

Proviamo a parlarne con Vincenza Pellegrino, antropologa e docente di sociologia all’università di Parma, che ci porta i suoi spunti di riflessione sui nessi tra bellezza dei luoghi e forma delle relazioni sociali.

To top